HOOPS CORNER- Il danno e la beffa

Salve amici Hoops!

Sarà un “Hoops corner” decisamente poco felice; settimana deludente per i Bhoys complice l’eliminazione in Champions. Si, in campionato è arrivata una vittoria ma per il secondo anno di fila il Celtic manca l’aggancio all’Europa che conta.

DUNDEE UTD-CELTIC-Tre giorni prima della sfida decisiva con il Malmo mister Deila applica un drastico turnover; in panchina ci vanno Gordon, Brown, Johansen, van Dijk e così via.
Nonostante i parecchi cambi gli Hoops non fanno fatica a dominare la partita; passano 17 minuti e Griffiths, lanciato da Izaguirre, salta Zwick e a porta vuota deposita in rete. Celtic che continua a pressare e cercare il raddoppio, raddoppio che arriva quasi a tempo scaduto; Commons parte in campo aperto e cerca di servire Griffiths ma la difesa del Dundee pasticcia e Durnan appoggia nella proprio porta.
La partita sembra chiusa ma Ambrose (che strano!!) abbatte Fraser in area, rigore per il Dundee; dal dischetto Erskine batte Bailly e fa 1-2. Fine primo tempo.
La ripresa è la copia della prima frazione, il Celtic vuole la chiudere la partita. La resistenza dei padroni di casa crolla al 74esimo; Mackay-Steven serve McGregor che salta un paio di uomini e scarica il mancino, tiro deviato che batte Zwick. 1-3 e game over. Quarto d’ora finale che non riserva grandi emozioni, arriva al triplice fischio e altri tre punti per gli Hoops.

 

MALMO-CELTIC-Si parte dal 3-2 dell’andata, risultato che mette tutto in discussione. Fino a qui tutto bene, poi la catastrofe. Rosenberg segna di braccio e fa 1-0, era però oggettivamente difficile da vedere a velocità normale.
Ma il vero capolavoro arriva al 42esimo: calcio d’angolo per gli Hoops, chiarissimo fallo di mano non visto dall’arbitro ma non fa niente perchè Bitton mette in rete…ANNULLATO. Niente rigore, niente goal e fallo in attacco. Chapeau. I Bhoys perdono la testa e non combinano più niente e nella ripresa prendono il goal del 2-0.
Il Celtic manca l’approdo alla Champions per il secondo anno di fila.
Oggettivamente una brutta prestazione degli Hoops, ma certi episodi hanno pesato e non poco.
Ora un buon percorso in Europa League per dimenticare questa sciagurata eliminazione.

find me

Yvan Damiani

Io? TheSpecialTwo. Per cosa vivo? L'Inter, il Celtic, Josè, il 24 in campo aperto e la chela mancina. #AMALA #COYBIG #CountOnKobe #VamosRafa #InMourinhoWeTrust
find me

Latest posts by Yvan Damiani (see all)