HOOPS CORNER-Sex, drugs and Carlton Cole

Salve amici Hoops!

Reduci da un noioso pareggio e una bruciante sconfitta, i Bhoys sono alla ricerca del riscatto.
Trasferta nelle Highlands contro l’Inverness per il Celtic.

INVERNESS-CELTIC-Con Brown ancora fuori per infortunio, Deila, scala Johansen in mediana, a sinistra Tierney, confermato McGregor dopo la bella prestazione contro l’Ajax in Europa League.
Ed è proprio McGregor a mandare avanti gli Hoops dopo appena 7 minuti di gioco; azione solitaria del fantasista scozzese che arrivato al limite dell’area con il sinistro la piazza all’angolino battendo Williams.
È un Inverness molto propositivo, che reagisce al goal del vantaggio mettendo più volte in difficoltà Gordon.
A cinque minuti dall’intervallo i padroni di casa trovano il pareggio; Armstrong e Johansen pasticciano in mezzo al campo,  Polworth manda in profondità Storey ,che brucia con una facilità imbarazzante Simunovic e Boyata, Gordon fa un miracolo sulla prima conclusione ma non può nulla sulla ribattuta e Storey fa così 1-1.
Nella seconda frazione gli Hoops vanno all’assalto della porta difesa da Williams; Tierney sfonda sulla sinistra e mette in mezzo una palla al bacio su  cui Griffiths si avventa e col mancino spara in rete. 1-2.
Nel finale di partita arriva anche il terzo goal che chiude la pratica; botta di sinistro di Griffiths ben parata da Williams, sulla ribattuta si fionda (parola grossa) Cole che sbaglia il controllo, ruzzola a terra e con grande sapienza calcistica fa carambolare il pallone su Devine che insacca nella sua porta. 1-3.

Vittoria importante per i Bhoys dopo una settimana deludente. Si va a +7 sull’Aberdeen secondo in classifica.

find me

Yvan Damiani

Io? TheSpecialTwo. Per cosa vivo? L'Inter, il Celtic, Josè, il 24 in campo aperto e la chela mancina. #AMALA #COYBIG #CountOnKobe #VamosRafa #InMourinhoWeTrust
find me

Latest posts by Yvan Damiani (see all)