EUROPEO UNDER19 – L’Inghilterra vola in finale grazie all’1-0 sulla Repubblica Ceca

L’Inghilterra Under 19 raggiunge la Finale degli Europei battendo la Repubblica Ceca allo stadio Mikheil Meskhi di Tbilisi,in una semifinale tiratissima, per 1-0, grazie al gol dell’attaccante del Manchester City Lukas Nchema al 93°minuto. Una vittoria giunta quindi, proprio quando entrambe le squadre erano pronte a giocarsela ai supplementari.

L’attaccante si è fatto trovare pronto in area e, seppur marcato da vicino dal diretto avversario, ha inventato un colpo di tacco che ha sorpreso il portiere ceco e regalato alla giovane Inghilterra, un’altra finale, appena un mese dopo quella vittoriosa dell’Under 21 di Solanke e compagni. Ora dovrà affrontare, nella finale di Sabato, i pari età del Portogallo, che hanno invece eliminato l’Olanda sempre per 1-0.

La squadra di Keith Downing è partita molto bene e ha fatto vedere le cose migliori nel primo tempo, cogliendo anche un palo con il capitano Jay da Silva; ma nel secondo tempo la Repubblica Ceca si è levata la timidezza di dosso e si è fatta vedere nell’area di rigore dei Tre Leoni in maniera molto pericolosa per almeno un paio di volte, senza trovare,però, la via della rete. Un pareggio che pareva quindi giusto, con entrambe le formazioni ormai rassegnate a cercare di risparmiare un po’le energie in vista dei supplementari, fino al terzo minuto dei 5 totali di recupero, momento in cui Nchema ha trovato il gol decisivo.

Per l’Under 19 inglese si tratta della terza finale degli Europei di categoria, dopo quelle perse nel 2005 e nel 2009, come per gli sfidanti: anche i portoghesi, infatti, hanno giocato già altre due finali prima d’ora, non riuscendo comunque ad ottenere il titolo.