LEICESTER – Contro l’Atletico Madrid l’inglese Jamie Vardy ha interrotto uno “strano” digiuno

Un pareggio che sa di amaro per il Leicester di Shaskesperare, un 1 a 1 ottenuto contro l’Atletico Madrid che sancisce l’eliminazione delle Foxes dalla Champions League. L’ex squadra di Ranieri non riesce a ribaltare la sconfitta rimediata in Spagna ma rimane comunque l’ultima inglese ad abbandonare la competizione. In tutto ciò Jamie Vardy è comunque riuscito a far parlare di sé.

Al 61° minuto l’attaccante inglese ha siglato la rete del pareggio, una rete che interrompe una particolare striscia negativa che durava da ben 5 anni. Era infatti dal 2012 che un giocatore inglese non segnava una rete nei quarti di finale di Champions League; l’ultima rete, fino ad oggi, era stata siglata da Frank Lampard il 4 aprile del 2012, durante Chelsea vs Benfica.

find me

Cinus Antonio

Nato a Cagliari il 21/02/1992, laureando in Economia e Gestione Aziendale nella facoltà di Cagliari. Il mondo del calcio è la mia vita, pratico questo sport sin da quando avevo 5 anni. Bomber ? Ovviamente, dentro ma soprattutto fuori dal campo.
find me