LEICESTER – La Roma sembra pronta ad alzare l’offerta per Riyad Mahrez

La Roma e il suo nuovo direttore sportivo Monchi sono determinate ad alzare l’offerta per portare nella capitale l’ala del Leicester Riyad Mahrez. Il dirigente spagnolo vuole subito lasciare il segno con un colpo ad effetto dopo le cessioni, obbligate dalle regole del Fair Play finanziario, di Salah e Rudiger e il talento algerino sembra essere il nome giusto da regalare al nuovo tecnico Di Francesco.

La squadra capitolina è ferma a un’offerta di 25 milioni di Euro già da un po’,pensando di poter tenere la spesa più bassa dato l’accordo di massima già ampiamente raggiunto con il giocatore; ma le Foxes non hanno voluto fare sconti, mantenendo la richiesta sui 30 milioni. Il tecnico Craig Shakespeare proprio ieri, nella conferenza stampa organizzata prima della finale col Liverpool del Premier League Asian Trophy, alla domanda sulla trattativa in atto per il suo gioiello, ha candidamente dichiarato che “non c’è niente da commentare riguardo all’offerta della Roma. E’semplicemente troppo bassa“.

Parole che, come rimbalza dalla stampa italiana, avrebbero portato la dirigenza romanista a decidere di alzare l’offerta fino ad accontentare le richieste del club inglese: Monchi sta infatti pensando di inserire dei bonus all’interno della proposta in modo da raggiungere la cifra richiesta e convincere il Leicester a cedergli il giocatore, che sarebbe un ottimo rinforzo e andrebbe a colmare il vuoto lasciato dalla partenza di Salah.