Tabellino Everton-Leicester 2-3: Ranieri non vuole più fermarsi!

Logo Premier League 2

PRIMO TEMPO: Il Leicester come previsto lascia il gioco nelle mani dei Toffees, incredibili i primi dieci minuti in cui i padroni di casa riescono a mantenere il possesso di palla quasi costantemente, anche se a creare i maggiori pericoli è la squadra di Ranieri con delle ripartenze velocissime. La pioggia, che a tratti si mischia al nevischio, non fa decollare il match, che si sblocca al 28esimo. Funes Mori si lascia superare ingenuamente da Okazaki ed è costretto a stenderlo in area, calcio di rigore che Mahrez trasforma in modo ineccepibile. Il pari dell’ Everton è praticamente immediato: azione manovrata che porta Barkley, salvataggio miracoloso sulla linea, ma sulla ribatuta Romelu Lukaku porta a  7 le partite di fila in cui va a segno in Premier. Negli ultimi minuti le squadre rallentano i ritmi e da segnalare c’ è solo un intervento duro da parte di Barry ai danni di Mahrez. Il secondo tempo si prospetta molto interessante!

SECONDO TEMPO:  Seconda frazione spettacolare con un Leicester veramente implacabile.  Al 65 esimo Mahrez manda in porta Vardy con un pallone delizioso, la punta inglese salta Howard che è costretto a tirarlo giù, giallo e rigore, che poi l’ algerino trasforma.  Passano 4 minuti e le Foxes trovano anche il terzo gol, recupero palla in zona offensiva Vardy in area di rigore si dimostra di nuovo determinante servendo l’ assist per Okazaki che sigla il 3 a 1. La partita a questo punto è in pieno controllo della squadra di Ranieri che non rischia praticamente più nulla. Quando mancano 2 minuti alla fine l’ Everton accorcia le distanze con Mirallas che ritrova la rete dopo un lungo digiuno. Il ciclo di ferro del Leicester continua ad andare una meraviglia con 7 punti raccolti in 3 partite difficilissime. Forse il trionfo in Maggio non è più un’ utopia…

Tabellino Everton-Leicester 2-3

AMMONITI: 60′ Mori(E), 64′ Howard(E), 82′ Wasilewski(E)

ESPULSI:

MARCATORI: 28′ Mahrez(L), 32′ Lukaku(E); 65′ Mahrez(L), 69’Okazaki(L),88’Mirallas(E)

Formazioni Everton-Leicester

Everton (4-2-3-1): Howard; Coleman, Stones, Mori, Baines; Cleverly, Barry; Deulofeu(Lennon), Barkley, Koné(Mirallas); Lukaku. All. Martinez.

Leicester (4-4-2): Schmeichel; Simpson, Morgan, Wasilewski, Fuchs; Mahrez(De Laet), King, Kanté, Albrighton(Dyer); Okazaki, Vardy(Ulloa). All. Ranieri.

 

Andrea Pierantozzi

24 anni,laureato in Economia.Il mio credo calcistico si basa sulla trinità Totti,Henry,Ronaldinho.Faccio parte di quelli che " noi non supereremo mai questa fase."