Leicester-Tottenham 1-1, grande partita dei Foxes: il pareggio è stretto

Leicester-Tottenham 1-1

Match molto bello, che ai punti avrebbe vinto i Foxes. Mahrez risponde ad Alli in due minuti scoppientanti

Il match, dopo i primi minuti di studio reciproco, sale subito d’intensità con un Tottenham che fa possesso palla e un Leicester che si difende ma pronto a ripartire. Nella prima frazione non arrivano grnadi occasioni da rete ma il match è godibile: la squadra di Ranieri è ben messa in campo e ai punti sicuramente sarebbe avanti contro degli Spurs sterili e apatici negli ultimi 25 metri.

Anche nella ripresa la squadra di Pochettino è abbastanza senza idee lì davanti con un Kane che difficilmente riceve palloni giocabili. Il Leicester, che comunque subisce il possesso palla avversario, è guardingo e pronto a colpire in ripartenza. All’80° però il match si infiamma: prima Alli, a sorpresa, porta in vantaggio gli Spurs che vanno 0-1; passa giusto poco più di un minuto e Mahrez si inventa un gran goal col suo mancino ed è ancora parità, 1-1.

La partita termina in parità anche se la squadra di casa, i Foxes, molto probabilmente avrebbero meritato qualcosa in più. Totalemente da rivedere il Tottenham che porta a casa un punto molto importante in virtù della prestazione molto opaca.

TABELLINO DEL MATCH:

LEICESTER: Schmeichel, De Laet, Huth, Morgan, Schlupp, Albrighton, Drinkwater(dal 80′ Inler), King, Mahrez(dal 90′ Ulloa), Okazaki, Vardy

TOTTENHAM: Lloris (c), Walker, Alderweireld, Vertonghen, Davies; Dier, Mason(dal 88′ Bentaleb), Chadli, Dembele(dal 76 Carroll), Lamela(dal 65′ Alli); Kane

MARCATORI: Alli 80′, Maharez 82′

AMMONITI: Dembele 29′, Lamela 31′, Dier 60′, Mason 84′, King 90′

STADIO: King Power Stadium

ARBITRO: Atkinson

Ciro Vieni

Ciro Vieni

Oltre al calcio seguo con molta affezione anche la pallacanestro, che pratico fin da bambino, e il ciclismo. Inseguo il sogno di diventare un narratore di sport per raccontarlo a chi come me ne è innamorato
Ciro Vieni