LIVERPOOL – Danny Ings potrebbe lasciare i Reds per il Leeds a Gennaio

Il futuro di Danny Ings ad Anfield rimane incerto. Soprattutto dopo che il Leeds United si è fatto avanti per avere il centravanti inglese già a Gennaio. La carriera dello sfortunatissimo attaccante inglese nel Merseyside, infatti, è stata contrassegnata da due gravissimi infortuni, quasi consecutivi. Eventi che non gli hanno permesso di dimostrare il proprio valore.

Acquistato dai Reds nell’estate del 2015 dopo una stagione da 21 gol con i quali aveva trascinato il suo Burnley alla promozione nella massima serie, Ings ha fatto appena in tempo a disputare 8 match con la maglia Rossa. Primi 3 gol in carriera in Premier League prima della prima rottura del legamento crociato. Stagione finita e tutto da rifare sotto la guida di un nuovo manager. Infatti, poco dopo il suo infortunio, Jurgen Klopp prese il posto dell’esonerato Brendan Rodgers. Ma la sfortuna non aveva ancora chiuso con lui. Dopo il duro lavoro nell’estate successiva per tornare a disposizione, il ginocchio fa crack nuovamente in un match di FA Cup. Di nuovo stagione finita.

I compagni dicono di lui che ha una forza fisica e mentale straordinaria, ma, nonostante la fiducia non manchi nemmeno da Klopp stesso, è giusto dire che, al momento, Ings rappresenta la 4°scelta per l’attacco. Una stagione intera relegato tra le fila dell’Under 23 potrebbe non essere produttiva per l’inglese che potrebbe davvero prendere in considerazione l’offerta del Leeds. Il club di Elland Road pare che abbia richiesto il giocatrore a titolo definitivo, ma il Liverpool non sembra molto dell’idea di privarsi del suo bomber, se non per un periodo di prestito. Importante sarà anche la volontà del ragazzo.