LIVERPOOL – Parla Origi: “Al Liverpool ero esasperato, troppe aspettative su di me”

Divock Origi quest’estate si è trasferito in prestito dal Liverpool al Wolfsburg per cercare quella continuità che non ha trovato in Inghilterra. Queste le sue parole a HLN riguardo il trasferimento: “Ero esasperato, da un giovane non puoi aspettarti continuità. Ci sono stati periodi buoni e altri meno, ma in due anni ho fatto 21 gol, non è male. Ora sono concentrato sul Wolfsburg, ma il mio obiettivo è tornare al Liverpool”. Finora l’attaccante belga con il club tedesco ha collezionato 5 presenze e 1 gol, ma spera di aumentare il bottino e tornare da protagonista nei Reds.
Image and video hosting by TinyPic