MAN UNITED-MAN CITY 0-0: il derby termina in parità!

Vi proponiamo il tabellino e la cronaca del derby Manchester United contro Manchester City, valido per la decima giornata di Premier League.

Manchester United-Manchester City

CRONACA PRIMO TEMPO:

Un primo tempo sottotono, ci si aspettava un derby diverso, ma le occasioni faticano ad arrivare. Al 17° minuto un’azione ben manovrata da Yaya Tourè, che manda al tiro De Bruyne, il quale spara altissimo un pallone che poteva esser gestito meglio. Da sottolineare il gioco fermo per 2-3 minuti, intorno al 23°, in quanto sia Rooney sia Valencia si erano inaspettatamente infortunati senza però dover costringere Van Gaal al cambio. Possiamo passare direttamente al 44° minuto quando ancora Yaya Tourè ci prova di testa, non inquadrando, però, lo specchio della porta difesa da De Gea. Così termina un primo tempo molto sottotono, con un City che quando parte in contropiede fa paura.

CRONACA SECONDO TEMPO:

Secondo tempo molto più vivace del primo ma le occasioni continuano a mancare nei primi venti minuti della ripresa. Intorno al 70° minuto qualche occasione degna di nota di Rooney e Martial, ma Hart è molto attento. City che più che altro si difende ma all’ 82° cerca la via del gol con Navas, il quale tira di poco fuori. Due minuti dopo azione spettacolare dei Red Devils iniziata da HerreraMartial alza una palla al bacio per Lingard che prova a scavalcare Hart con un pallonetto, riuscendoci anche, ma la sfera sbatte contro la traversa e nega la gioia al giovane Lingard. L’ultima occasione del match è sempre per i “rossi”, con Smalling che, dopo un rimpallo, tira rasoterra un pallone indirizzato ad entrare a fil di palo ma, ancora una volta, è Hart a negargli il gol con una parata eccezionale.

Man United-Man City 0-0, il tabellino

 

MAN UNITED: De Gea; Valencia (dall’80 Darmian), Jones, Smalling, Rojo; Schweinsteiger (dal 74° Fellaini), Schneiderlin, Herrera; Mata (dal 66° Lingard), Rooney, Martial.

MAN CITY: Hart, Sagna, Kompany, Otamendi, Kolarov, Fernando, Fernandinho, Toure (dal 77° Demichelis), Sterling (dal 55° Navas), De Bruyne, Bony (dall’83° Iheanacho).

MARCATORI: //

AMMONITI: Fernandinho (C) 15°, Mata (U) 39°, Kompany (C) 45°, Schneiderlin (U) 89°

ESPULSI: //

ARBITRO: Mark Clattenburg