MANCHESTER CITY – Bernardo Silva ammette: “Ronaldo mi ha spinto a venire qui”

Uno dei maggiori acquisti della campagna estiva del Manchester City è Bernardo Silva, centrocampista portoghese che a maggio ha lasciato il Monaco per approdare in Premier per circa 50 milioni di euro. L’ex Benfica ha comunque ammesso che Cristiano Ronaldo, suo compagno in Nazionale, lo ha spinto ad accettare la corte dei Citizens nei mesi scorsi: “Mi ha detto che Manchester è una città eccezionale, anche se molti mi hanno detto il contrario. Lui ha giocato per lo United, mi ha detto che tutti e due i club sono incredibili e che mi piacerà molto la Premier, è il miglior campionato del mondo, gli stadi sono sempre pieni e la gente ama il calcio”.