MANCHESTER CITY – Mangala in uscita: su di lui c’è il Lione

Eliaquim Mangala con ogni probabilità non resterà al Manchester City di Pep Guardiola. Il difensore francese non rientra nei piani del tecnico spagnolo, che già lo scorso anno lo aveva bocciato e spedito in prestito per una stagione al Valencia, dove ha giocato con continuità collezionando 33 presenze e anche 2 gol. Sull’ex Porto, classe ’91, c’erano molte aspettative quando giunse ai Citizens nel 2014 per 40 milioni di euro, ma i tanti errori commessi in fase difensiva hanno di fatto obbligato il club a cercare altri centrali difensivi. Gli interessamenti da diversi club d’Europa per lui comunque non mancano, in particolare negli ultimi giorni si è fatto avanti il Lione, che ha allacciato i primi contatti con il club dello sceicco Mansour per riportare Mangala in patria.