MANCHESTER CITY – Pellegrini: “Non è stata una stagione fallimentare”

Manchester City Pellegrini in conferenza – Il manager dei Citizens difende il lavoro del suo gruppo: “Si poteva fare meglio ma abbiamo vinto un titolo”

Tocca rituffarsi in campionato per il Manchester City che in settimana ha patito l’eliminazione dalla Champions League per mano del Real Madrid. Ora ai Citizens resta da guadagnarsi un posto nella massima manifestazione continentale anche per il prossimo anno e se possibile senza passare dai preliminari.

Il match contro l’Arsenal di domenica sarà importante da questo punto di vista: una vittoria con i Gunners riaprirebbe del tutto i giochi per il terzo posto. Da poche ore, l’allenatore della squadra light-blue, Pellegrini, ha parlato in conferenza stampa e così presenta la partita: “Immagino sempre il meglio: il miglior modo per vincere domenica contro l’Arsenal è di giocare bene a calcio e di divertire il nostro pubblico. Mi auguro di recuperare il nostro potenziale offensivo“.

Il tecnico cileno, poi, torna sulla sconfitta di Madrid: “Se prima della partita mi avessero detto che il Real avesse segnato un solo goal mi avrebbe fatto piacere. Ma noi non siamo andati in rete e sono stato sorpreso“. Ed infine, ormai quasi alla fine della sua avventura con il City, tracci un bilancio della stagione in corso: “Abbiamo vinto un titolo e spero di qualificarci per la Champions League. Si poteva fare meglio ma non è stata una cattiva annata“.

Ciro Vieni

Ciro Vieni

Oltre al calcio seguo con molta affezione anche la pallacanestro, che pratico fin da bambino, e il ciclismo. Inseguo il sogno di diventare un narratore di sport per raccontarlo a chi come me ne è innamorato
Ciro Vieni