Manchester City-Swansea 2-1, prova di forza

MANCHESTER CITY-SWANSEA 2-1, torna il sorriso ai Citizens

MARCATORI: Jovetic 19′ Toure 62′ (MCFC)  Bony 9′ (SWA)


FORMAZIONI INIZIALI
:


Sfida d’alta classifica all’Etihad Stadium, il City di Pellegrini affronta lo Swansea di Monk. City che  ha bisogno di vittoria, dopo il rocambolesco pareggio con il QPR, per rialzare la testa dopo un periodo non proprio brillante. Morale alto in casa dei Cigni reduci da una bella vittoria in rimonta contro l’Arsenal. Pellegrini decide di affiancare Jovetic ad Aguero, Monk continua a puntare su un Bony in forma splendida.

PRIMO TEMPO–  Ci prova subito il City con Aguero, l’argentino servito da Zabaleta calcia male col sinistro. Attacca il City ma il vantaggio lo trova lo Swansea: Dyer trova con un passaggio delizioso Bony che supera Hart e fa 1-o al 9′. Il City non ci sta e torna a spingere.  Discesa sulla destra di Navas che mette in mezzo e trova Jovetic che anticipa tutti e fa 1-1, siamo al 19′. Continuano ad attaccare gli Sky Blues che non si accontentano del pareggio ma si difende bene lo Swansea. Alza ancora il ritmo il City nel finale ma prima Fabianski e poi il palo negano ad Aguero, Clichy e il City la gioia del vantaggio.  1-1 all’intervallo.

SECONDO TEMPO– Non cambia il copione delle partita; il City spinge per cercare il vantaggio ma la prima vera occasione capita sui piedi Sigurdsson ma Hart si fa trovare pronto. Va a 1000 all’ora la squadra di Pellegrini che ci prova in tutti a portare a casa i tre punti ma tutti i tentavi sono vani. Aguero&co peccano di precisione e cattiveria. Decide di salire in cattedra Toure: tacco di Fernandinho, il centrocampista ivoriano aggancia e supera Fabianski; 2-1 Citizens! Forti del vantaggio gli Sky Blues decidono di abbassare i ritmi e lo Swansea riesce a mettere la testa fuori dopo un secondo tempo in apnea. Ci prova la squadra di Monk ma il City dimostra una grande solidità difensiva e riesce a non rischiare nulla. Nel finale Milner e Toure hanno la palla per chiuderla ma entrambi falliscono. Triplice fischio: 2-1 City.

Tre punti meritatissimi per la squadra di Manchester che dopo lo svantaggio iniziale hanno preso possesso del campo e dominato la partita; vince e convince il City. Prova opaca per lo Swansea che poteva osare di più soprattutto dopo il vantaggio ma la squadra di Monk si è lasciata travolgere dalla furia blu.

find me

Yvan Damiani

Io? TheSpecialTwo. Per cosa vivo? L'Inter, il Celtic, Josè, il 24 in campo aperto e la chela mancina. #AMALA #COYBIG #CountOnKobe #VamosRafa #InMourinhoWeTrust
find me

Latest posts by Yvan Damiani (see all)