MANCHESTER CITY – Yaya Tourè pone le condizioni per la sua permanenza

Yaya Tourè è entrato nel cuore di Pep Guardiola il 19 novembre 2016, quando ha regalato con una doppietta una vittoria in casa del Crystal Palace al suo City. Fino a quel momento Tourè viveva a Manchester da separato in casa, in attesa di una nuova sistemazione. Nonostante la situazione sia cambiata, l’ivoriano non è convinto della sua permanenza in Inghilterra. La sua richiesta è quella di vivere da protagonista tutta la prossima stagione. Quest’ annata ha dimostrato che l’ex Barcellona nonostante l’età possa ancora dire la sua (29 presenze e 4 reti). Vedremo se Guardiola sarà del suo stesso avviso.