MANCHESTER UNITED – Ibrahimovic? I Red Devils ci ripensano e propongono un “contratto breve”

Dopo l’ufficialità del divorzio arrivata la scorsa settimana, il Manchester United ci ripensa e propone un “contratto breve” a Zlatan Ibrahimovic.

La scorsa settimana è stato ufficializzato il divorzio tra Zlatan Ibrahimovic e il Manchester United, ma nelle ultime ore sembrerebbe che qualcosa sia cambiato.
Secondo una notizia riportata dal ‘Manchester Evening News‘ i Red Devils avrebbero cambiato idea e starebbero pensando di offrire all’attaccante svedese un nuovo contratto di breve durata.
Nel frattempo il giocatore continuerà la riabilitazione con la squadra guidata da Josè Mourinho, ma l’eventualità di un nuovo accordo con il club dipenderà molto dal modo in cui Ibrahimovic recupererà dall’infortunio al legamento crociato.
Ora la palla passa allo svedese e al suo agente Raiola che qualche giorno fa aveva confermato l’intenzione del suo assistito di continuare a giocare.