MANCHESTER UNITED – I Red Devils centrano la loro prima finale di Europa League

Nella serata di ieri il Manchester United ha eliminato il Celta Vigo dalla corsa verso il titolo dell’Europa League e si è aggiudicato la prima finale della storia in questa competizione.

E’ grande festa per José Mourinho e per la sua formazione che ieri sera è riuscita ad eliminare, non senza soffrire, il Celta Vigo. La sfida di andata era terminata 1-0 in favore dei Red Devils, mentre il match di ritorno è terminato in parità: 1-1 e United in finale.

La finale di Europa League è in programma a Stoccolma il 24 maggio e sarà e per la formazione inglese la settima finale europea della sua storia, la prima dopo 6 anni e la prima in questa competizione.
Infatti, l’ultima finale disputata risale alla Champions League nella stagione 2010-11 quando i Red Devils si arresero al Barcellona
L’ultima vittoria del Manchester United in una coppa continentale risale invece alla stagione 2007-08, sempre in Champions League, quando a Mosca gli uomini guidati da Sir Alex Ferguson si imposero ai rigori nel derby col Chelsea.
Da notare che, per il secondo anno consecutivo, una squadra di Premier League riesce a conquistare la finale di Europa League: l’anno scorso toccò al Liverpool sfidare il Siviglia, ma furono proprio i Reds (battuti 3 a 1) ad avere la peggio.

A Stoccolma lo United dovrà affrontare l’Ajax. La formazione olandese è riuscita a raggiungere una finale dopo 21 anni di attesa. Quello tra Ajax e Manchester United è il terzo scontro tra una formazione inglese ed una olandese nella finale di questa competizione.
I precedenti (tutti facenti riferimento alla vecchia Coppa UEFA) risalgono al 1974 (doppia finale tra Feyenoord e Tottenham, col successo del team di Rotterdam) e al 1981, con la sfida tra Ipswich Town e AZ Alkmaar (coppa ai britannici).