MANCHESTER UNITED – Ibra rifiuta un maxi rinnovo: “Se sono infortunato non è giusto”

Secondo il The Sun, il Manchester United, poco prima dell’infortunio, aveva programmato un’offerta di rinnovo a Zlatan Ibrahimovic per altri 12 mesi a 13 milioni di sterline. Ma lo svedese ha deciso di non accettare l’offerta proprio per l’infortunio al ginocchio che lo terrà fuori dai campi da gioco per almeno 9 mesi e sarebbe ingiusto essere pagato mentre si è infortunati. Se questa voce dovesse essere confermata, probabilmente l’avventura dell’attaccante svedese con la maglia dei Red Devils finirebbe qui, con 28 reti stagionali. Su di lui sono forti i rumors di mercato che lo vogliono negli States, sponda Los Angeles Galaxy, o rimane accesa la possibilità del ritiro, anche se lo stesso Ibrahimovic ha detto che sarà lui a decidere quando smettere e che quel momento ancora non è arrivato.