MANCHESTER UNITED – E’ ufficiale, José Mourinho è il nuovo tecnico dei Red Devils

Mourinho si, Mourinho no, van Gaal si, van Gaal no, un pensiero che andava avanti da mesi nella testa dei tifosi del Manchester United, una telenovela che finalmente si è conclusa quest’oggi perché la società dei Red Devils ha reso ufficiale l’ingaggio del nuovo tecnico José Mourinho.

Lo Special One ha “vinto” così la corsa per la panchina dello United, il portoghese ha firmato un contratto della durata di 3 anni, 3 anni in cui sono richiesti al tecnico il ritorno in Champions League ed il titolo in Premier, il tutto condito da obiettivi vari nelle coppe nazionali e nella prossima Europa League. La dirigenza dell United ha deciso di non badare a spese, José Mourinho percepirà uno super stipendio da circa 15 milioni l’anno e si cercherà di accontentarlo sul mercato, il neo tecnico infatti ha già stilato la “lista della spesa” ed ha deciso di rivoluzionare la squadra.

La prossima Premier League si preannuncia più scoppiettante che mai, José va infatti ad aggiungersi alla lista dei grandi tecnici che prenderanno al via all’edizione 2016/2017. Intanto Louis van Gaal ha deciso di declinare il ruolo di direttore tecnico, l’olandese infatti preferisce trovarsi un’altra panchina dove esser protagonista.

find me

Cinus Antonio

Nato a Cagliari il 21/02/1992, laureando in Economia e Gestione Aziendale nella facoltà di Cagliari. Il mondo del calcio è la mia vita, pratico questo sport sin da quando avevo 5 anni. Bomber ? Ovviamente, dentro ma soprattutto fuori dal campo.
find me