MANCHESTER UNITED – Un anno di José Mourinho nei Red Devils

Josè Mourinho festeggia un anno di Manchester United.

E’  passato un anno dal giorno in cui il tecnico portoghese metteva la sua firma sul contratto che lo legava ai Red Devils.
I primi giorni a Manchester non sono andati come previsto: la squadra ha avuto un calo iniziale e non girava come avrebbe dovuto. Poi sono arrivati i trofei, la Community Shield, la League Cup e la conquista dell’Europa League, il punto più alto di questa stagione del club inglese, che mette in bacheca l’unico trofeo mancante.
Sono passati 365 giorni esatti dalla firma del contratto tra il tecnico portoghese il club di Manchester.

Queste le parole di Josè Mourinho nella conferenza di presentazione un anno fa: “Questa sfida non mi rende nervoso. La mia storia negli ultimi 10 anni è sempre stata quella di vivere con le aspettative dei grandi club. Credo che questa sfida arrivi nel momento giusto della mia carriera. E’ un lavoro che ognuno vorrebbe e che non molti hanno la possibilità di avere. Io ce l’ho. So ovviamente della responsabilità, dell’attesa, l’eredità che mi hanno lasciato, la storia di questo club e quello che i tifosi si aspettano da me”.