WATFORD – Mazzarri parla in seguito all’esonero: “Un club senza ambizioni”

Al termine della propria avventura alla guida del Watford, il tecnico Walter Mazzarri ha rilasciato delle dichiarazioni parlando di un club senza ambizioni.

Ecco quanto rivelato dall’allenatore toscano: “Un club che non aveva le ambizioni che ho visto nei club che ho allenato in precedenza. Ho cercato di far passare una mentalità vincente ma purtroppo non è stato possibile, tra gli infortuni e le difficoltà viste a fine stagione. E’ un peccato. Nel momento migliore della nostra stagione tutto girava bene ed eravamo settimi. Ma proprio in quel momento abbiamo avuto numerosi infortuni, tanto da arrivare a un punto in cui metà squadra era infortunata. Ma nonostante questo ci siamo salvati a sei giornate dalla fine. E dopo averlo fatto in questo modo, ci sta che i giocatori si rilassino“.