MERCATO – Aké prima rinnova con il Chelsea, poi viene mandato in prestito al Watford

Si attendeva l’ufficialità del prestito di Akè al Watford, ma prima è arrivata anche un’altra ufficialità, ossia quella del rinnovo del contratto con il Chelsea.

Il difensore ha firmato un quinquiennale con i Blues, ma a causa del poco spazio in rosa da molti giorni il Chelsea cercava di mandarlo in prestito. Su di lui c’era il Genoa, che cerca tutt’ora un terzino sinistro. Il grifone, però, oltre a farsi sfuggire dalle mani Boilesen, non prende nemmeno Akè, poiché è troppo forte la concorrenza del Watford: infatti, pochi minuti dopo l’annuncio del rinnovo, ecco l’annuncio della società dei Pozzo che con questo tweet ufficializza l’affare.

L’olandese, così, giocherà ancora per un anno in prestito, anche se questa volta in Premier League anziché in Championship come l’anno passato (dove ha giocato nel Reading), al fine di guadagnare minuti ed esperienza per poi tornare alla base ed essere finalmente utilizzato da Mourinho.