MAN CITY – Si teme il blocco del mercato

Brutta notizia per il Man City: il mercato potrebbe essere bloccato dalla FIFA a causa delle irregolarità riscontrate dall’organo sovrano del calcio nel trasferimento di un calciatore minorenne, Myles Beerman.

Come già successo anche alle tre grandi società spagnole (Real Madrid, Atletico Madrid e Barcellona) il mercato dei Citizens potrebbe essere bloccato e questo cambierebbe totalmente i piani di Pep Guardiola, che aveva intenzione di attuare una mezza rivoluzione alla squadra, soprattutto nel reparto di centrocampo, dove si stanno seguendo, oltre allo juventino Pogba, anche Gundogan, Alcantara e Kroos.
L’indagine è stata aperta dalla FIFA con l’accusa di irregolarità nell’acquisto di Myles Beerman, terzino 16enne maltese. L’articolo violato sarebbe il n.19 nel regolamento FIFA sui trasferimenti dei calciatori. Si attendono sviluppi.