MERCATO – Tottenham, Townsend in uscita: idea Bolasie per sostituirlo

Il discontinuo esterno potrebbe andare via in prestito. Il 26enne del Crystal Palace è in pole

Il Tottenham potrebbe essere al centro di una girandola, nel prossimo mercato di gennaio, per quanto riguarda gli esterni. Secondo la redazione di UkPremier.it, infatti, sul piede di partenza ci sarebbe Andros Townsend; per sostituirlo Mauricio Pochettino avrebbe intenzione di prendere Yannick Bolasie (26) dal Crystal Palace.

Intanto, per quanto riguarda il 24enne di proprietà del Tottenham, si segnala l’interesse di Swansea Newcastle: la formula con cui potrebbe lasciare White Hart Lane sarebbe un semplice prestito. In questa maniera – già in passato –  Townsend è stato mandato a far esperienza in diversi club fra cui lo Yeowil Town, l’Ipswich, il Watford, il Leeds e – in ultimo (stagione 2012/13) – il Qpr. Alla base di questa cessione ci sarebbe, si vocifera, l’andamento discontinuo da parte dell’esterno inglese.

Potenziale sostituto. Qui gli Spurs, a quanto pare, sono chiari: vogliono prendere Bolasie, il quale è in cima alle preferenze del manager argentino. L’anglo-congolese, il cui cartellino – attualmente – non scenderebbe al di sotto dei 10 milioni di euro, è fra i protagonisti di questo primo e trionfale scorcio di stagione da parte delle Eagles. Ma, a fronte di un’offerta irrinunciabile, potrebbe avere il via libera da parte di Alan Pardew e salutare la formazione rossoblù.

Renato Chieppa

'Imbratta Carte' (come ama definirsi) dal 2008 sul web. Arriva a Passione Premier dopo esperienze importanti maturate in altre testate. Seguirà il mercato a 360°. Malato delLA Bari. E' un arbitro.