MONDIALI – Mesut Özil e un ringraziamento speciale

Mesut Özil ringrazia il popolo brasiliano per il calore e l’affetto dimostrato durante i Mondiali, donando in beneficenza il premio ricevuto per la vittoria della Germania

Non solo calcio e fama  nei mondiali appena conclusi. Dietro i migliaia di euro spesi per trasferte, pernottamenti e feste varie, c’è ben altro.  E ce lo dice Mesut Özil, neo campione del mondo con la Germania. Il centrocampista dell’Arsenal infatti ha donato in beneficenza  il premio che spettava ad ogni giocatore dopo la vittoria dei mondiali. La somma, pari a 240.000 sterline (circa 300.000 euro) è stata donata  per sovvenzionare gli interventi chirurgici di ben 11 bambini.

Prima dell’inizio dei mondiali ho supportato  11 interventi chirurgici su bambini in difficoltà. Visto che la vittoria della Germania non è avvenuta solo grazie a 11 giocatori,  adesso contribuirò alla riuscita di ben 23 interventi. Questo è il mio ringraziamento personale per l’ospitalità del popolo brasiliano”  – ha fatto sapere il tedesco sulla propria pagina

All’inizio, si vociferava  che lo stesso avesse donato il ricavato  alla popolazione di Gaza ma la notizia è stata smentita dall’agente, confermando che il gesto di beneficenza è a favore dei bimbi brasiliani, non escludendo però un futuro aiuto alla regione palestinese devastata dalla guerra.  Özil inoltre ha pubblicato un video, a conferma dell’iniziativa.

 

Roberta Quarantiello

21 anni studentessa alla scuola di interpreti Carlo Bo, italiana sulla carta ma con l Inghilterra nel cuore!