MANCHESTER UNITED – Operazione Ibrahimovic: parla Mino Raiola

E’ Mino Raiola, agente di Zlatan Ibrahimovic, a rendere noto l’esito dell’operazione alla quale si è dovuto sottoporre il bomber del Manchester United in seguito all’infortunio subito nella sfida di Europa League del 20 aprile scorso contro l’Anderlecht.

Il giocatore è stato sottoposto ad un intervento chirurgico ai legamenti del ginocchio destro, ma questo non lo costringerà a concludere la carriera, come si temeva. Il 35enne svedese potrà effettuare un “completo recupero“.
Questo è quanto rende noto il suo agente, Mino Raiola. L’intervento è stato eseguito negli Stati Uniti, a Pittsburgh, dal dottor Freddie Fu e dal dottor Volker Musahl. Questi seguiranno anche la riabilitazione dell’attaccante.

Ecco le parole di RaiolaZlatan Ibrahimovic è stato sottoposto nella giornata di oggi ad un intervento chirurgico al ginocchio che è riuscito perfettamente. Avrà un recupero completo e la sua carriera calcistica non è assolutamente a rischio dopo questo infortunio. Zlatan ha già cominciato la sua riabilitazione presso UPMC e rimarrà sotto la cura del Dr. Fu e del Dr. Musahl durante il suo recupero. Zlatan e il team medico non sono disponibili per le interviste in questo momento. Ulteriori aggiornamenti verranno dati successivamente“.