Pagelle Arsenal-Liverpool 0-0: molto bene i Reds, male Chambers e Giroud

Arsenal 0-0 Liverpool, pagelle – Arrivano i voti del big match che si è concluso da poco: molto bene i Reds, Arsenal da rivedere. 

Il Monday Night della terza giornata di Premier League si è concluso con un pareggio a reti bianche. Nonostante la grande prova del Liverpool e gli sforzi dell’Arsenal, l’incontro si è concluso in pareggio. Ecco tutte le pagelle e i voti ai protagonisti della partita.

PAGELLE ARSENAL 0-0 LIVERPOOL: i Gunners

ARSENAL (4-2-3-1): Cech 8; Bellerin 6, Chambers 5, Gabriel 5.5, Monreal 6; Coquelin 7(dall’ 82′ Chamberlain 6.5), Ramsey 6.5; Cazorla 5.5, Ozil 6, Sanchez 7; Giroud 5 (dal 73′ Walcott 6). All. Wenger 6.

ARSENAL – 6: è praticamente la media dei due tempi, il primo 5 ed il secondo 7. Un Arsenal molto diverso dal solito e che, con la prestazione di oggi, rimarca ancora una volta (come se ce ne fosse ancora il bisogno) la necessità di una punta e di un centrale difensivo. C’è molto da fare ancora per Wenger, dato che questa squadra non è da titolo.

IL MIGLIORE – Cech 8: Salva un Arsenal in debito d’ossigeno per tutto il primo tempo e anche molte volte nel secondo. Senza i suoi MIRACOLI su Coutinho e Benteke adesso starei scrivendo di un netto 3-0. Assolutamente il migliore in campo. Nient’altro da dire, solo chapeau.

IL PEGGIORE Chambers 5: Sinceramente non sapevo chi scegliere tra lui e Giroud, ma alla fine ha prevalso la mediocre prestazione dell’inglese. Veramente troppo insicuro! Ok, Wenger non vuole capire che è fuori ruolo e continua a schierarlo lì, ma si vede che non rende. E’ troppo inesperto ed insicuro per giocare lì. All’allenatore francese serve un difensore centrale top, oltre che un attaccante top, e oggi lo abbiamo notato tutti. E’ lui il peggiore in campo.

VOTI ARSENAL 0-0 LIVERPOOL: i Reds

LIVERPOOL (4-3-2-1): Mignolet 7.5; Clyne 6, Skrtel 7.5, Lovren 7, Gomez 6.5; Milner 6.5, Can 6.5, Lucas 7(dal 75′ Rossiter 6); Firmino 6.5(dal 62′ Ibe 5.5), Coutinho 7.5(dall’ 87′ Moreno); Benteke 6.5. All. Rodgers 8.

LIVERPOOL – 7.5: Niente da dire, anche se a corto di fiato nel secondo tempo sembra essere tornato il Liverpool della stagione 2013/2014! Mentre nelle prime due aveva vinto ma non convinto, qui è mancato solo il gol per una vittoria più che meritata. Merito di Cech e della sfiga.

IL MIGLIORE – Coutinho 7.5: è lo specchio della squadra. Prestazione eccezionale del maghetto brasiliano, a cui è mancato il gol solo per merito di Cech e della sfiga. Chapeau anche per l’ex Inter, con i tifosi nerazzurri che si staranno mangiando le unghia a vederlo così.

IL PEGGIORE Ibe 5.5: è difficile trovare il peggiore in campo nei Reds, ma forse era proprio dal talentino inglese che ci si aspettava di più. Ogni volta che cercava di partire veniva prontamente fermato da Sanchez o da Monreal e non è mai riuscito a superare la metà campo con le sue iniziative. Non si fa vedere quando il Liverpool è in attacco. Davvero troppo poco, ci si aspetta molto di più da lui.