Pagelle Arsenal- Manchester United 3-0:decide un Sanchez maravilloso

pagelle arsenal manchester united

Ecco le nostre pagelle del match appena conclusosi tra Arsenal e Manchester United,terminato con la vittoria dei padroni di casa per 3 a 0.

Pagelle Arsenal-Manchester United 3-0:I Gunners

ARSENAL (4-2-3-1) Cech 7 ;Bellerin 6.5 ;Mertesacker 6 ;Gabriel Paulista 6.5 ;Monreal 6.5 ;Coquelin 7 ;Cazorla 6.5 ;Ozil 7 (75′ Oxlade-Chamberlain 6.5 );Ramsey 6.5 ;Sanchez 8 (81’Gibbs s.v );Walcott 7 (75’Giroud s.v)

All.Wenger

 

LA SQUADRA:7,5- I Gunners scendono in campo con il coltello tra i denti,dopo 20 minuti di grandissimo calcio si trovano avanti di tre reti e la partita è gia virtualmente chiusa.Quello che sorprende della squadra di Wenger è la maturità con cui riesce a gestire il risultato per i restanti 70 minuti di gioco.Praticamente mai in pericolo, quelle poche volte che lo United si avvicina alla porta trova davanti  a sè un grande Cech a sbarrargliela.

IL MIGLIORE: Sanchez 8- Il Nino Maravilla mette a segno due gol uno più bello dell’ altro.Corre ovunque,lotta e recupera palloni aiuntando la sua squadra non solo in fase offensiva.Oggi l’ unico diavolo  rosso in campo era lui.Indemoniato.

IL PEGGIORE: Mertesacker 6-Martial fa quello che vuole dell’ impacciato difensore tedesco.I pochi pericoli che l’ Arsenal corre provengono quasi sempre dalla sua parte,in più se perde anche i duelli fisici la sua presenza in campo diventa impalpabile.Inadatto.

 

Voti Arsenal-Manchester United 3-0: i Red Devils

MANCHESTER UNITED(4-2-3-1)De Gea 6 ;Darmian 4,5 (46′ Valencia 5.5 );Smalling 6 ;Young 5.5 ;Blind 5.5 ;Schweinsteiger 5, Carrick 6 ;Depay 5.5 (46′ Fellaini 6 ), Rooney 5 , Mata 5 (81’Wilson s.v.); Martial 6

All.Van Gaal.

LA SQUADRA: 5- Forse gli uomini di Van Gaal hanno dimenticato che la partita sarebbe iniziata alle 17.Regalano completamente i primi minuti ad un’ Arsenal spumeggiante.Sotto di tre reti non riescono mai a riaprire la partita.Addormentati.

IL MIGLIORE: Martial 6- E’ l’ unico dei suoi a rendersi pericoloso.Riesce a trasformare quei pochi palloni che gli arrivano in ottime occasioni e se non avesse trovato Cech a sbarrargli la strada avrebbe trovato anche il gol.Teneva molto a questa partita perchè giocava di fronte al suo idolo Henry,sicuramente è riuscito a fare una buona impressione.Talento.

IL PEGGIORE: Darmian 4.5- Dispiace dirlo,ma oggi il nostro terzino non ne azzecca una.L’ Arsenal dalla sua parte fa quello che vuole e Van Gaal giustamente lo sostituisce dopo 45 minuti pessimi.Giornata NO.

 

Andrea Pierantozzi

24 anni,laureato in Economia.Il mio credo calcistico si basa sulla trinità Totti,Henry,Ronaldinho.Faccio parte di quelli che " noi non supereremo mai questa fase."