PAGELLE ARSENAL – TOTTENHAM 1-1: I voti dei protagonisti

Ecco le pagelle con i voti dei protagonisti del big match dell’undicesima giornata di Premier League tra Arsenal e Tottenham terminato 1-1.

pagelle Arsenal Tottenham 1-1

PAGELLE ARSENAL – TOTTENHAM 1-1: I voti dei Gunners

ARSENAL (4-2-3-1): Cech 6,5; Bellerin 6, Mustafi 6,5, Koscielny 5, Monreal 6; Coquelin 6 (65′ Ramsey 5,5), Xhaka 6,5; Walcott 6 (71′ Oxlade-Chamberlain 6), Ozil 6,5, Iwobi 6,5 (70′ Giroud 6); Sanchez 6,5

LA SQUADRA 6,5 – Molto bene la squadra di Wenger che conferma il suo periodo positivo. I giocatori si trovano sul campo e si espongono soprattutto nelle fasi finali dei due tempi. La partita viene sprecata soltanto dagli errori dei singoli.

IL MIGLIORE – Sanchez 6,5:  Giocatore sempre prezioso in ogni fase del gioco: sia in attacco che in fase di copertura. Sul fronte offensivo è coinvolto in tutte le azioni più pericolose dei suoi.

IL PEGGIORE – Koscielny 5: Il suo brutto intervento in area di rigore regala il penalty che permette il pareggio degli Spurs. Con questa azione rovina una prestazione sufficiente.

PAGELLE ARSENAL – TOTTENHAM 1-1: I voti degli Spurs

TOTTENHAM (4-1-4-1): Lloris 6; Walker 6 (80′ Trippier sv.), Vertonghen 6, Wimmer 5, Rose 6,5, Dier 6,5; Wanyama 6; Dembele 6, Eriksen 7, Son 6 (89′ Winks sv.); Kane 6,5 (73′ Janssen 6)

LA SQUADRA 6 – Ancora una volta risulta imbattuta e riesce a portare a casa un risultato positivo anche se non ottiene in tre punti. Inizia meglio la seconda frazione di gioco ma viene poi colta da stanchezza allo scadere del tempo regolamentare.

IL MIGLIORE – Eriksen 7: E’ da lui che partono tutte le azioni più importanti degli Spurs. Nel primo tempo inventa per Kane, nella seconda frazione di gioco mette in difficoltà Cech e colpisce un palo con una punizione velenosa.

IL PEGGIORE – Wimmer 5: La sua disattenzione regala la rete del vantaggio all’Arsenal e costringe la propria squadra a giocare al recupero. Distratto e poco concentrato sul match in generale.