PAGELLE BURNLEY – CRYSTAL PALACE 1-0: i voti dei protagonisti

Ecco a voi le nostre personali pagelle dell’incontro tra Burnley e Crystal Palace che è appena terminato col punteggio di 1-0 per i Clarets.

pagelle real madrid-manchester united 2-1

PAGELLE BURNLEY – CRYSTAL PALACE 1-0: i Clarets:

Burnley (3-5-2): Heaton 6 (35 ‘ Pope 6,5 ), Lowton 6,5, Tarkowski 7, Mee 6,5, Ward 6, Gudmunsson 6, Cork 6, Defour 6,5  (80′ Westwood s.v.), Brady 5,5, Vokes 6 (63’ Barnes 6), Wood. All. Dyche

LA SQUADRA – 6. Gli uomini di Sean Dyche giocano una partita conservativa. Hanno la fortuna di poter scartare il regalo di Lee dopo soli 2 minutie da li in poi contengono e basta. Solo un tiro da lontano verso la fine del secondo tempo e niente di più. Vittoria molto importante. CONCENTRATI.

IL MIGLIORE – Tarkowski 7. Insieme al compagno di reparto Mee gioca una partita attenta. Si dividono equamente il merito del controllo su Benteke, ma lui strappa mezzo voto in più per il decisivo salvataggio sulla linea su Dann. FONDAMENTALE.

IL PEGGIORE – Brady 5,5. Il mancino di Dyche ha tra i piedi le migliori occasioni per imbeccare i compagni, ma sbaglia sistematicamente il passaggio decisivo. Prende un giallo per un doppio fallo su Townsend evitabilissimo. RIVEDIBILE.

PAGELLE BURNLEY – CRYSTAL PALACE 1-0: le Eagles:

Crystal Palace (4-2-3-1): Hennessey 6, Ward 6, Dann6, Fosu-Mensah 6, Schlupp 6,5,Puncheon 5,5 (c), Cabaye 6,5, McArthur 5,5 (80′ Riedewald 6), Lee 4,5 (63′ Lumeka 6), Townsend 6,5, Benteke 5,5. All. de Boer

LA SQUADRA – 6. Partita maledetta per il Palace che avrebbe nettamente meritato il pareggio. Condizionati dal gol a freddo, la squadra di de Boer fa quello che può e crea occasioni pericolose. Solo la sfortuna gli impedisce il primo gol di questo campionato. INCONCLUDENTI.

IL MIGLIORE – Cabaye 6,5. Il centrocampista francese è un autentico fare che oltretutto corre molto. Da tutte le parti del campo cerca disperatamente di trascinare i compagni. Purtroppo per lui senza ottenere i risultati sperati. FARO NEL BUIO.

IL PEGGIORE – Lee 4,5. Troppo grave l’errore che manda in porta Wood. Ancora di più se si pensa all’andamento del resto del match. Fatica a riprendersi per tutta la partita fino alla sostituzione con Lumeka. DISASTROSO.