Pagelle Club Brugge-Man United 0-4: Rooney favoloso, da rivedere Hernandez

Club Brugge-Manchester United, pagelle – Arrivano i voti del ritorno del preliminare di Champions che si è concluso da poco: 

Il ritorno del quarto turno preliminare di Champions League tra Club Brugge Manchester United è terminato con il punteggio di 0-4 a favore dei Red Devils.

PAGELLE CLUB BRUGGE-MANCHESTER UNITED: i nerazzurri

CLUB BRUGGE (4-1-3-2): Bolat 6; De Fauw 5.5, Castelletto 5, Duarte 4, De Bock 5; Claudemir 5; Vormer 5, Vazquez 4.5 (dal 62′ Vanaken 6), Bolingoli-Mbombo 5 (dal 77′ Cools s.v.); De Sutter 6, Diaby 5 (dal 73′ Dierckx s.v.). All. Preud’homme 4,5.

CLUB BRUGGE – 5: nel primo tempo si sono fatti vedere di più, ma solo dopo il gol di Rooney. Dopo il raddoppio dello stesso centravanti inglese la squadra belga è totalmente scomparsa dal campo. Vanaken ci prova con un tentativo disperato, ma la traversa nega al Brugge un gol tutto sommato immeritato. Troppo forte lo United.

IL MIGLIORE De Sutter, 6: è quello che ci prova di più ed è anche il più sfortunato. Si fa notare di più nel primo tempo, poi nel secondo sparisce quasi del tutto. Tutto sommato una prova accettabile.

IL PEGGIORE – Duarte, 4: si capisce che è una giornata no per lui, specialmente quando provoca il rigore che poi Hernandez sbaglierà calciando a lato. La sua prestazione simboleggia quella della sua difesa: orribile.

VOTI CLUB BRUGGE-MANCHESTER UNITED: i Red Devils

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): Romero 7; Darmian 6,5, Smalling 6,5, Blind 6,5, Shaw 6,5; Carrick 7-, Herrera 7,5 (dal 64′ Hernandez 5,5); Mata 7 (dal 62′ Young 6,5), Januzaj 6 (dal 46′ Schweinsteiger 7), Depay 7; Rooney 9. All. Van Gaal 8.

MANCHESTER UNITED – 8: è vero, nel primo tempo hanno sofferto un po’ e non sono riusciti ad esprimere il loro gioco al massimo, ma nel secondo tempo è uscito allo scoperto il vero United. Le quattro reti di scarto rendono bene la differenza tra le due squadre e il loro gioco. Complimenti a Van Gaal.

IL MIGLIORE – Rooney, 9: si è giocato un voto solo per l’occasione sprecata al minuto 58′, ma per il resto è pura magia. I Red Devils hanno ritrovato il loro trascinatore stasera! Se continuerà così per il City quest’anno non sarà così facile vincere il campionato.

IL PEGGIORE – Hernandez, 5,5: anche per lui non era serata. Il Chicharito ha sprecato almeno tre occasioni importanti per andare sullo 0-5, tra cui quel rigore calciato malamente e terminato a lato della porta del Club Brugge. Avrà altre occasioni sotto la guida di Van Gaal per poter mostrare tutto il suo talento, o almeno così si spera.