PAGELLE DERBY COUNTY-MAN UNITED 1-3: ci provano i Rams, ma lo United è in giornata

DERBY COUNTY-  Carson 6, Christie 6, Keogh 5.5, Martin 6, Shackell 6.5, Johnson 6.5 (76′ Hendrik s.v.), Butterfield 6, Blackman 5.5 (59′ Camara 6.5), Ince 6.5, Thorne 7 (76′ Russel s.v.), Warnock 6.

La squadra: 6.5: sfortunata nell’avere poca geometria in mezzo al campo. Quando l’azione è manovrata la squadra è pericolosa, come nel caso del gol di Thorne. Lo United stasera non è in particolare difficoltà e punisce i Rams.

Il migliore: Thorne 7: buona prestazione da parte di tutta la squadra, che nonostante degli evidenti limiti tecnici tiene testa ad un combattivo Manchester United. Il lavoro fatto dal mister è buono, e le prospettive per un playoff a fine stagione sono più che consistenti. Si prende questo voto proprio per il gol del momentaneo pareggio.

Il peggiore: Blackman 5.5: pecca di poca qualità in mezzo al campo. Forse è proprio questo ciò di cui il Derby County avrebbe bisogno per compiere l’exploit. Alla punta arrivano poche palle, ed il demerito principale ricade tutto su quest’uomo. Tuttavia compie una buona fase difensiva, e non bisogna dimenticarsi che si affrontavano i Red Devils.

FA Cup logo 2

MANCHESTER UNITED- De Gea 6, Varela 6, Smalling 6.5, Blind 6.5, Borthwick-Jackson 6.5, Fellaini 6, Schneiderlin 6 (74′ Carrick s.v.), Mata 7 (84′ Herrera s.v), Lingard 5.5, Martial 6.5, Rooney 7.

La squadra: 7: finalmente una vittoria convincente degli uomini di van Gaal. L’avversario è di seconda divisione, ma in FA Cup può succedere di tutto e vedere i Red Devils giocare così fa sperare anche in una ripresa in campionato. Passaggio del turno agevole anche grazie a scelte azzeccate del tecnico olandese, che sembra essersi allontanato, almeno per adesso, dalle ombre dell’esonero.

Il migliore: Rooney 7: gran prestazione della punta inglese, coronata con un grandissimo gol già nel primo tempo. Si sbatte per la squadra ed il suo gioco ha qualità, come dimostra la rete su un maestoso tiro a giro. Ben tornato Wazza.

Il peggiore: Lingard 5.5: leggera insufficienza per l’ala dello United, che comunque ha giocato meglio che in altre partite. Manca forse ancora qualcosa per essere considerato un titolare degno di essere chiamato tale, ma ci sono delle note positive, ed è per questo che la critica non è poi così pesante.