PAGELLE EFL CUP LIVERPOOL-SOUTHAMPTON 0-1: Long precisissimo!

efl cup pagelle liverpool-southampton 0-1Ecco tutti i voti e le pagelle di Liverpool-Southampton, match che ha permesso ai Saints di qualificarsi per la finale di coppa!

 

 

 

 

PAGELLE LIVERPOOL-SOUTHAMPTON 0-1: I Reds

Liverpool: (4-3-3): Karius 5.5; Alexander-Arnold 6, Matip 5.5, Lovren 5, Milner 6; Henderson 5.5, Emre Can 5.5 (dal 78′ Origi 5.5), Lallana 6,5; Coutinho 6 (dall’ 86′ Wijnaldum s.v.), Firmino 6, Sturridge 5.5. All: Klopp

LA SQUADRA  5.5 – Non precisi nel primo tempo, ai Reds non basta la buona prestazione della seconda frazione di gara. Brutto momento, due sconfitte in pochissimo tempo in casa, che ad Anfield non è cosa comune..

IL MIGLIORE: Lallana 6.5 – Tutti gli assist per le occasioni da goal portano la sua firma, purtroppo la sua prestazione non basta ai suoi.

IL PEGGIORE: Lovren 5 – La difesa sta diventando un problema dei Reds: probabilmente erano evitabili sia questo che il terzo goal contro lo Swansea. Stasera a pagarne le conseguenze è stata la prestazione di Lovren.

VOTI LIVERPOOL-SOUTHAMPTON 0-1: I Saints

Southampton:(4-3-3): Forster 6.5; Cedric 6, Yoshida 6, Stephens 6, Bertrand 6; Ward-Prowse 6 (dal 56′ Hojbjerg 6.5), Romeu 6, Davies 6.5; Redmond 6 (dall’ 81′ Sims 5.5), Rodriguez 6 (dal 45′ Long 7), Tadic. All: Puel

LA SQUADRA 6.5 – Un pò “catenaccio e contropiede” i Saints di questa sera, ma quello che conta è il risultato. Chiedere  a Puel per conferma.

IL MIGLIORE: Long 7 – Cinico, perfetto stasera. Dà una mano in difesa, aiuta la manovra e infila il decisivo colpo del KO. Grande serata per lui.

IL PEGGIORE: Sims 5.5 – Non c’è un peggiore in campo stasera, ma una nota stonata è Sims. Da prendere con le pinze questo esordi, non proprio da sogno. Prima palla ricevuta, c’è bisogno di mantenere il possesso e lui scivola clamorosamente. Siamo sicuri che si riscatterà nel futuro, d’altronde ne ha tutto il tempo.

Davide Di Sisto

Davide Di Sisto

Studente appassionato di calcio, in particolare quello inglese. Passione sfegatata per Liverpool e Watford, sogna romanticamente un ritorno in Premier di Hull City e Wolverhampton
Davide Di Sisto