Pagelle Man United-Club Brugge 3-1: Depay imprendibile, disastro Carrick

pagelle-man-united-club-brugge-3-1

Di seguito vi proponiamo tutti i voti della partita visibili nelle pagelle di Man United-Club Brugge.

Voti Man United-Club Brugge: i Red Devils

MAN UNITED (4-2-3-1): Romero 6, Darmian 5,5, Smalling 5,5, Blind 6, Shaw 7, Carrick 5 (46′ Schweinsteiger 6,5), Schneiderlin 6, Mata 6,5, Depay 9, Januzaj 5,5 (72′ Hernandez 6), Rooney 7 (84′ Fellaini 7). [All. Van Gaal 7]

VOTO MAN UNITED: 7  – Il cuore per rimontare lo svantaggio iniziale c’è stato sin da subito, la nota positiva è il gioco, che quest’oggi è stato davvero convincente con gli inserimenti, la velocità sulle fasce, le verticalizzazioni e le giocate personali. Se sarà così anche in Premier League il primo posto sarà molto molto più di un miraggio.

IL MIGLIORE: Depay 9 – Noi avevamo pensato di dargli 8. Doppietta e migliore in campo. Ma questo ragazzo non ci ha dato il tempo di godere delle sue giocate che già era pronto a regalare l’assist a Fellaini per chiudere i conti. Il voto si alza di uno. Quasi dieci, già, perchè poteva essere tripletta se non avesse divorato il 3-1 al 55′. Ma in fin dei conti a lui oggi non importa più di tanto. Ha regalato di fatto la vittoria alla sua squadra, ha convinto i tifosi, ha conquistato uno stadio intero e ha strabiliato i nostri occhi con le sue giocate.

IL PEGGIORE: Carrick 5 – Peccato iniziare la Champions con un autogol. Ma, episodio negativo a parte, il centrocampista inglese non è mai entrato in partita e arrancava affianco a Schneiderlin che invece salvava il centrocampo dei suoi. LVG decide di cambiarlo a inizio ripresa. Con Schweinsteiger è tutta’altra storia.

Pagelle Man United-Club Brugge: i Blauw en Zwart

CLUB BRUGGE (4-3-3): Bruzzese 6, Cools 6,5, Duarte 5,5, Mechele 4, De Bock 5, Vormer 5, Simons 5,5 (40′ Claudemir 5,5), Bolingoli-Mbombo 5,5, Dierckx 5,5, Vazquez 6,5 (78′ Vanaken S.V.), Diaby 5 (56′ Oulare 5). [All. Preud’homme 5]

VOTO CLUB BRUGGE: 5,5 – Forse il gol a freddo ha destabilizzato il loro equilibrio, anche perchè dopo il vantaggio non hanno più giocato a calcio. Difesa da rivedere, centrocampo assente e attacco altrettanto. Per passare dovranno fare l’impresa anche se con un Depay così difficilmente lo United si farà scappare la qualificazione.

IL MIGLIORE: Vazquez 6,5 – E’ l’autore della punizione che mette in difficoltà Carrick, Romero e lo United intero. Vantaggio Brugge a parte, è l’unico che porta alta la bandiera belga per tutta la partita. Esce stremato ma soddisfatto della sua gara.

IL PEGGIORE: Mechele 4 – Messo lì quasi per forza, il centrale difensivo ci regala una delle sue peggiori uscite. I due falli che consentono al Manchester di giocare in undici contro dieci l’ultima parte del secondo tempo sono lo specchio della sua partita. Male lui ma male tutta la fase difensiva dei belgi.

Giuseppe Chiarolla
FOLLOW ME

Giuseppe Chiarolla

Classe 1996. Malato di calcio da quando aveva 6 anni. Innamorato delle notizie.
- C'è sempre una storia dietro poche righe -
Giuseppe Chiarolla
FOLLOW ME