MAN UNITED-NEWCASTLE 0-0, le pagelle: è Mata contro Krul.

Ecco a voi le pagelle con i migliori ed i peggiori della gara che ha visto protagonisti i giocatori di Manchester United e Newcastle, terminata 0-0.

Voti Man United-Newcastle 0-0: i Red Devils

Manchester United (4-2-3-1): Romero 6; Darmian 6.5 (76′ Valencia 6), Blind 6, Smalling 6, Shaw 6.5; Schweinsteiger 5.5 (59′ Carrick 6.5), Schneiderlin 5.5; Januzaj 5 (66′ Hernandez 6), Mata 7, Depay 5.5; Rooney 6. All. Van Gaal 5.5

MAN UNITED: 5.5. Dopo due vittorie in campionato e l’ottima gara nei preliminari di Champions League ci si aspettava molto di più dalla banda di van Gaal. Squadra lenta e con poche idee, in molti hanno deluso, tra cui anche Depay e Januzaj. L’unico a cambiare ritmo al gioco della squadra è stato Mata. Mezzo voto in più per i 20 minuti di assalto finali.

MIGLIORE IN CAMPO: Mata 7. Come detto in precedenza è l’unico a dare il cambio di ritmo e ad avere qualche idea. Partono tutte dai suoi piedi le azioni pericolose dei Red Devils. Giocatore ritrovato?

PEGGIORE IN CAMPO: Januzaj 5. Da uno a cui è attaccata l’etichetta di erede di Ryan Giggs ci si aspetta sempre il massimo. Oggi non è riuscito a rendere quello che ci si attendeva, non è mai riuscire a dare una svolta al gioco ed ogni qualvolta provava a saltare l’uomo perdeva palla. Migliorerà.

Pagelle Man United-Newcastle 0-0: i Magpies

Newcastle (4-2-3-1): Krul 7.5; Mbemba 6.5, Taylor 5.5, Coloccini 6.5, Haidara 5.5; Colback 6, Anita 6; Perez 6.5 (77′ Tioté s.v.), Wijnaldum 6, Obertan 6 (69′ Thauvin 6); Mitrovic 6.5 (87′ Cissé s.v.). All. McClaren 6

NEWCASTLE: 6. Magpies nel complesso della partita molto ordinati ma troppe poche volte pericolosi in avanti. Le uniche occasioni le hanno Mitrovic a metà della prima frazione di gara e Perez sempre sul finire del primo tempo. Poco per una squadra che vuole vincere contro una grande.

MIGLIORE IN CAMPO: Krul 7.5. Non compie un gran numero di parate, ma quelle che fa sono preziosissime ai fini del risultato per il Newcastle. Le più importanti sono quelle su Mata ad inizio partita e quella su Hernandez nel corso di un uno contro uno che salva il risultato a poco meno di un quarto d’ora dalla fine.

PEGGIORE IN CAMPO: Taylor 5.5. Difficile trovare un peggiore in campo nel Newcastle perché chi più chi meno, il proprio lavoro l’hanno fatto tutti. Forse quello un po’ più sottotono è stato Taylor, messo in difficoltà dalle accelerate di Mata e di Rooney. Male ma non malissimo.