FA CUP – PAGELLE MANCHESTER UNITED-READING 4-0: Torna Rooney, nulla da fare per gli ospiti

pagelle manchester united-reading 4-0Ecco a voi tutti i voti e le pagelle di Manchester United-Reading, valida per il 3° turno di FA Cup.

PAGELLE MANCHESTER UNITED-READING 4-0: I Red Devils

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): Romero 6, Young 5.5, Rojo 6 (dal 18′ Jones 6), Smalling 6, Blind 6.5; Fellaini 6, Carrick 6.5 (dal 78′ Fosu-Mensah 6); Rooney 7.5, Mata 6.5 (dal 78′ Schweinsteiger 6), Martial 6.5; Rashford 7. All: Mourinho

LA SQUADRA 7 – Passeggiata per i ragazzi di Mourinho all’Old Trafford, che stendono la squadra di Stam imponendosi. Buona prestazione, soprattutto a livello mentale.

IL MIGLIORE:  Rooney 7.5 – Premiamo Wayne Rooney, poichè con il goal di oggi, che apre le marcature, raggiunge Sir Bobby Charlton a quota 249 goal segnati con lo United. I due, ad oggi, sono i migliori marcatori di sempre dello United. 

IL PEGGIORE: Young 5.5 – Non una bruttissima prestazione la sua, ma unico ammonito e l’unico che poteva fare leggermente meglio.

VOTI MANCHESTER UNITED-READING 4-0: I Royals

READING (3-5-2):  Al-Habsi 4.5, Gunter 5.5, Blackett 5 ( dal 46′ Obita 5.5), Moore 5.5; Van den Berg 5.5, Evans 5.5 (dal 57′ Swift 5.5), Williams 5.5, Kelly 5.5, Beerens 5.5; McCleary 5.5, Kermorgant 6 ( dal 77′ Samuel 5.5). All: Stam

LA SQUADRA 5 – Brutta prestazione degli uomini di Stam. Di certo non ci si aspettava un match equilibrato, ma se avessero messo in difficoltà gli avversari, almeno qualche volta, sarebbe stata una partita più avvincente.

IL MIGLIORE: Kermorgant 6 – Buon momento di forma il suo, ma oggi non è andata bene. Comunque l’unico sufficiente dei suoi.

IL PEGGIORE: Al-Habsi 4.5 – Quasi incolpevole sui primi 3 goal subiti, spreca quanto fatto di buono con la papera che costa il 4° gol subito. Deve migliorare.

Davide Di Sisto

Davide Di Sisto

Studente appassionato di calcio, in particolare quello inglese. Passione sfegatata per Liverpool e Watford, sogna romanticamente un ritorno in Premier di Hull City e Wolverhampton
Davide Di Sisto