PAGELLE SOUTHAMPTON-LIVERPOOL 1-6 – Sturridge è tornato, Klopp ha scoperto Origi!

Capital one cup
Ecco le pagelle con tutti i voti ai protagonisti del quarto di finale di Capital One Cup disputatosi al St Mary’s Stadium di Southampton tra Southampton e Liverpool. Il match è terminato col risultato di 1-6 a favore dei Reds.

PAGELLE SOUTHAMPTON-LIVERPOOL: i Saints

SOUTHAMPTON (4-3-3) – Stekelenburg 4, Cedric Soares 4.5 (dal 64′ Ward-Prowse 5), Van Dijk 5.5, Caulker 3.5, Bertrand 4, Wanyama 3.5, Clasie 4 (dal 64′ Long 6), Davis 5.5 (dal 77′ Romeu s.v.), Tadic 3.5, Mané 6.5, Pellé 4. All. Koeman.

SOUTHAMPTON – 4. Concedono veramente troppo lì dietro. Questo Liverpool oggi era inarrestabile, però qualcosina in più su qualche gol, come ad esempio il secondo, dove tutta la difesa si fa tagliare fuori da un assist stupendo di Can per Sturridge, che poi batterà Stekelenburg a colpo sicuro. Per il resto centrocampo e attacco quasi inesistenti.

IL MIGLIORE – Mané, 6.5. Il gol e tante cose buone lo portano ad essere il migliore dei suoi. Nel secondo tempo sparisce insieme a tutta la squadra, ma aveva già fatto il possibile.

IL PEGGIORE – Caulker, 3.5. C’era l’imbarazzo della scelta tra lui, WanyamaTadic: uno per ogni reparto, ma oggi l’ha spuntata l’inglese, anche per simboleggiare la prestazione odierna della retroguardia dei Saints. Male, anzi, malissimo.

VOTI SOUTHAMPTON-LIVERPOOL: i Reds

LIVERPOOL (4-3-1-2) – Bogdan 6, Randall 7, Skrtel 6.5, Lovren 6.5, Moreno 8 (dal 77′ Smith s.v.), Can 8, Lucas 6.5, Allen 8 (dal 73′ Henderson 6.5), Lallana 7, Origi 9, Sturridge 9 (dal 59′ Ibe 7.5). All. Klopp 10.

LIVERPOOL – 10. Che altro voto si merita questa squadra? Fino al 25′ quasi irriconoscibile, ma poi entra in campo la terapia del “mago” Klopp, anzi più precisamente decide di entrare in campo Sturridge. Doppietta, discorso chiuso e poi… calcio champagne. Squadra bellissima da vedere, grandissimo gioco e persino goleada. Chapeau.

IL MIGLIORE – Klopp, 10. Sebbene non abbia giocato, potevo non mettere lui? Simboleggia la prestazione di tutta la squadra, magnifica. Il cambio di passo c’è e si vede. Il Liverpool è tornato!

IL PEGGIORE – Bogdan, 6. Peggiore solo per onor di cronaca. Penalizzato solo dal gol iniziale (su cui non poteva fare molto), per il resto un sei politico degno di chi non ha dovuto sporcarsi i guanti per tutti i 90′. Forse era meglio, per lui, ricevere un s.v. (senza voto), il discorso non sarebbe cambiato più di tanto.