PAGELLE WEST HAM-MANCHESTER UNITED 3-2: Noble sontuoso, bene Rashford

Tutti i voti dei protagonisti del match tra West Ham e Manchester United:

pagelle watford stoke city

Pagelle West Ham-Manchester United: Gli Hammers

West Ham : Randolph 6, Antonio 7, Reid 7, Ogbonna 6, Cresswell 6, Noble (c) 7.5, Kouyate 6.5, Sakho 6.5 (84′ Tomkins sv), Lanzini 7 (84′ Obiang sv), Payet 7 (90′ Valencia sv), Carroll 7.

Migliore – Noble 7.5: Il capitano è il capitano, corre per tutta la partita, si mette al servizio dei compagni sia in attacco che in difesa, ci mette la grinta di chi non molla mai. INSTANCABILE

Peggiore – Ogbonna 6: peggiore solo perchè su un suo errore nasce il gol del momentaneo 1 a 2 dello United, altrimenti non ci sarebbero stati peggiori in campo. Per il resto difende abbastanza bene, senza strafare. ORDINARIA AMMINISTRAZIONE.

La squadra 7: Partono alla grande, nel primo tempo potrebbero fare almeno tre gol, poi nella ripresa calano e si fanno prima riprendere e poi superare dagli avversari. Poi scatta qualcosa e la grinta ritorna più forte di prima, pareggiano e vanno a vincerla. INCREDIBILI

Pagelle West Ham-Manchester United: I Red Devils

Manchester United: De Gea 6, Valencia 6.5 (87′ Januzaj sv), Smalling 6.5, Blind 6.5, Rojo 6, Schneiderlin 6 (46′ Carrick 6.5), Herrera 6.5 (83′ Lingard sv), Mata 7, Martial 7.5, Rooney (c) 7.5, Rashford 7.5.

Migliore – Rashford 7.5: Giovanissimo eppure già decisivo, i gol dei Red Devils passano dai suoi piedi, con filtranti bellissimi. corre e fa cose “da grande” con disinvoltura, se continua così……BELLA SORPRESA

Peggiore – Schneiderlin 6: Non una grande partita, il primo gol del West Ham è un pò colpa sua. Non riesce mai a giocare bene, nemmeno palle facili, viene infatti sostituito a fine primo tempo. GIORNATA NO

La squadra 6.5: Partono male, vanno sotto di un gol, ma hanno il merito di non affondare già nel primo tempo. Nel secondo tempo reagiscono e vanno addirittura in vantaggio. La squadra si rilassa e i padroni di casa puniscono per ben due volte. ALTALENANTI

Stefano Puricelli

27 anni, appassionato di tutto quello che riguarda il football d'oltreManica, tifoso del West Ham United!