CHELSEA – Pedro: “Non mi pento di essere venuto qui”

Pedro sulla sua stagione – Il calciatore spagnolo è positivo in vista della prossima stagione: “Sono sicuro che faremo meglio, sia io che la squadra”

Pedro arrivò al Chelsea negli ultimi giorni di mercato per risollevare la squadra allenata da José Mourinho che aveva avuto un avvio di stagione poco felice. Come sappiamo, il calciatore spagnolo non è riuscito nell’impresa di rianimare i Blues che hanno visto anche l’allontanamento dalla panchina dello ‘Special One‘ durante l’arco della stagione.

La fiacca annata della squadra londinese ha reso poco peculiare anche quella dell’ex Barcellona che non si è riproposto oltremanica con la stessa verve che aveva in catalogna. Tuttavia, il numero 17 del Chelsea si dice soddisfatto della scelta presa l’estate scorsa: “Sono molto felice qui a Londra e non mi pento di essere venuto qui. Penso già alla prossima stagione“. Questo le dichiarazioni che l’esterno offensivo ha rilasciato a ‘London Evening‘.

La brutta stagione vissuta a livello di rendimento lo ha escluso anche dai prossimi Europei di Francia con la maglia della sua Spagna. L’attaccante di Tenerife, però, è fiducioso nella rinascita a partire dalla prossima annata: “Ho sempre fiducia in me stesso e nel mio gioco. Sono sicuro che la prossima stagione andrà meglio, a livello mio personale e di tutto il gruppo“.

Ciro Vieni

Ciro Vieni

Oltre al calcio seguo con molta affezione anche la pallacanestro, che pratico fin da bambino, e il ciclismo. Inseguo il sogno di diventare un narratore di sport per raccontarlo a chi come me ne è innamorato
Ciro Vieni