PREMIER LEAGUE – Si cambia birra: dalla Carlsberg alla Carling

La Premier League cambia birra ed a sponsorizzare il campionato inglese non ci sarà più Carlsberg, ma Carling.
Il brand Carling aveva già sponsorizzato la Premier League dal 1993 al 2011 ed ha continuato a dare il nome alla ‘Capital One Cup’,ossia la coppa di Lega inglese, dal 2003 al 2012.

Il managing director della Premier League, Richard Masters, si è espresso in questi termini dopo il raggiungimento del nuovo accordo: “Siamo lieti che Carling abbia deciso di diventare partner della Premier League per il prossimo triennio. Hanno alcune idee interessanti per coinvolgere i tifosi nei pub e a casa in tutto il Paese. E l’alto livello del calcio sta fornendo, a noi della Lega, una fantastica base per portare avanti nuove strategie di sponsorizzazione”.

Tra i campionati europei, la Premier League è sicuramente quello più appetibile per gli sponsor e smuove tantissime sterline.
Il brand director del nuovo sponsor del campionato inglese, Jim Shearer, brand director della birra, spiega: “Carling e Premier League sono entrambi grandi marchi britannici; questa è la partnership perfetta per noi in quanto il calcio rappresenta una passione per i nostri consumatori”.
Il legame tra calcio e birra, in Inghilterra, è praticamente inscindibile dal momento che le partite si guardano soprattutto al pub.