QPR – Un grande dubbio dal nome Julio Cesar

Julio Cesar dovrà decidere in questi giorni il suo futuro: Nella “lista” c’è anche un ritorno in Champions League.

Nei prossimi giorni il portiere brasiliano Julio Cesar dovrà decidere insieme alla dirigenza del QPR il proprio futuro calcistico; il portiere ex Inter è reduce da un mondiale vissuto da protagonista (uno dei pochi a salvarsi nel suo disastroso Brasile) e nonostante il cartellino sia di proprietà del QPR ha un contatto con il Toronto sino al prossimo dicembre.

Il Toronto (attuale club dove milita) vorrebbe proporre a Julio Cesar un prolungamento del contratto per altri 2-3 anni, una situazione che il brasiliano sta valutando visto anche la crescita di livello e spettacolo che sta avendo il campionato della MLS. D’altro canto ecco però arrivare l’interesse del Benfica, i portoghesi devono sostituire il partente Oblak (finito all’Atletico Madrid) e dopo aver visto i riflessi del 34enne brasiliano hanno deciso di contattarlo per cercare di assicurarsi le sue prestazioni calcistiche;  il Benfica darebbe la possibilità a Julio Cesar di poter disputare anche la Champions League e secondo il giornalista italiano Gianluca Di Marzio le due parti avrebbero già firmato un pre contratto. Il QPR starebbe valutando anche l’ipotesi di far tornare alla base il portiere, i rapporti con l’allenatore Redknapp non sono dei migliori e proprio per questo motivo Julio Cesar preferirebbe esser ceduto definitivamente.

find me

Cinus Antonio

Nato a Cagliari il 21/02/1992, laureando in Economia e Gestione Aziendale nella facoltà di Cagliari. Il mondo del calcio è la mia vita, pratico questo sport sin da quando avevo 5 anni. Bomber ? Ovviamente, dentro ma soprattutto fuori dal campo.
find me