QPR – Sandro, futuro in Italia?

Complice la retrocessione del QPR, il brasiliano Sandro potrebbe lasciare l’Inghilterra

Il centromediano brasiliano Sandro ha più di una possibilità di lasciare la Premier.
Dopo la retrocessione in Championship del QPR, infatti, è tornato vivo l’interesse di alcune squadre della Serie A italiana e della stessa Premier. A lungo oggetto del desiderio della Roma e del Napoli, Sandro scelse lo scorso Agosto di trasferirsi a Loftus Road, dove però ha vissuto una stagione altalenante con qualche infortunio di troppo.

Il prezzo del mediano si aggira sugli 8 milioni di euro, cifra che comunque difficilmente spaventerà le squadre che sono sulle sue tracce.
Dotato di un fisico possente e di un ottimo destro dalla distanza, Sandro impressionò favorevolmente la critica durante il biennio 2011-2013, in cui vestì con onore la maglia del Tottenham collezionando 104 presenze impreziosite da tre reti, tutte di ottima fattura.
Complici poi gli infortuni e l’annata sciagurata del QPR, Sandro non ha brillato negli ultimi mesi. Ma per lui potrebbe arrivare presto il momento della rivincita, anche perchè il suo attuale club sembrerebbe averlo lasciato senza permesso di lavoro valido per il territorio UK.

Gabriele Fumi