LIVERPOOL – Momo Salah ha firmato con la squadra di Klopp per i prossimi 5 anni

Mohamed Salah è un nuovo giocatore del Liverpool; il calciatore egiziano è atterrato martedì sera nel Merseyside con un volo da Il Cairo per discutere i dettagli contrattuali coi dirigenti dei Reds. Pochi minuti fa è arrivata la tanto attesa firma che lo legherà al club per i prossimi 5 anni. L’ala ex Roma percepirà uno stipendio pari a 90 mila Sterline a settimana, per un totale di circa 5,5 milioni netti a stagione. Le visite mediche, fissate per questo pomeriggio, hanno dato esito positivo e Salah, che indosserà la maglia numero 11, è diventato a tutti gli effetti un nuovo giocatore del Liverpool, come ufficializzato dalla stessa società attraverso Twitter.

La trattativa è stata complicata dalla resistenza opposta dal nuovo direttore sportivo della squadra capitolina, Monchi, che non ha accettato di “svendere” il giocatore. Infatti, la disponibilità da parte del ragazzo, che da più o meno un mese era stato contattato, era parsa evidente fin da subito e Klopp era ansioso di chiudere la trattativa il più in fretta possibile. Tra l’offerta iniziale del Liverpool di 40 milioni e la richiesta della Roma di 55, si è giunti a un accordo per circa 50 milioni, 42 dei quali verranno versati subito e i restanti 8 tramite bonus. Prezzo che stabilisce un nuovo record per quanto riguarda una vendita da parte dei giallorossi, anche se 3 dei milioni incassati andranno a finire nelle casse del Chelsea per una clausola inserita ai tempi del trasferimento nella capitale.

L’acquisto di Salah entra di diritto nei colpi di mercato che i tifosi della Kop si aspettavano per ambire ai prestigiosi traguardi che da tanto aspettano e sarà molto importante, in primis, per approfondire la rosa con un giocatore di grande qualità, visti i numerosi impegni a cui verranno sottoposti nella prossima stagione, dove vogliono essere protagonisti sia in Premier che in Champions.