STOKE CITY – Terribile scherzo a Ramadan Sobhi

La punta dello Stoke City, Ramadan Sobhi, è stato vittima di un terribile scherzo da parte di una trasmissione televisiva egiziana.

A pianificare tutto è stato Ramez Galel, il re degli scherzi nella televisione egiziana, che questa volta ha preso di mira proprio Sobhi nel programma chiamato, guarda caso, Ramadan.
Il presentatore egiziano è molto conosciuto per i suoi brutali scherzi. Tra questi si possono ricordare quello ai danni di Antonio Banderas al quale fece credere di essere bloccato in un hotel in fiamme e quello all’ereditiera Paris Hilton convinta di essere coinvolta in un incidente aereo.

Lo scherzo studiato per Sobhi ha visto l’automobile del giocatore improvvisamente bloccata su sabbie mobili, ovviamente fasulle. All’attaccante dello Stoke era stato detto che avrebbe dovuto recarsi ad un’intervista, ma ha all’improvviso la vettura si è fermata, grazie alla creazione di terribili sabbie fittizie. L’autista del mezzo è sceso facendo finta di sprofondare nelle sabbie mobili, mentre un disperato Sobhi vedeva la scena. La macchina è stata inghiottita mentre il giocatore e gli altri due passeggeri, anch’essi complici, sul tettuccio dell’automobile nella speranza di salvarsi.
Anche l’altro passeggero viene poi inghiottito dalle finte sabbie mobili, mentre da un anfratto è spuntato un’enorme drago di Komodo, che altri non era che lo stesso Ramez Galel travestito.
In mezzo alle urla di Sobhi, convinto di essere prossimo alla morte causa sabbie mobili e drago di Komodo, Ramez si è rivelato, mentre il movimento della terra si è fermato.
Una volta aiutato ad uscire, l’attaccante dello Stoke ha inveito contro l’autore dello scherzo, prendendolo ripetutamente a calci.