ARSENAL – Sognando Beckham

Sognando Beckham

Beckham all’Arsenal, è questa la notizie che sta girando in queste ore in tutta l’Inghilterra; purtroppo per i tifosi Gunners non si tratta di un ritorno in Premier del grande David ma bensì del figlio Brooklyn , che ha deciso di firmare i biancorossi londinesi.

La società londinese sta già stilando un piano per poter già blindare il piccolo Beckham dalla prossima stagione, in modo tale che nessuno possa soffiare il talento del figlio di David ai Gunners. La speranza del popolo biancorosso è quella che Brooklyn sia un predestinato e che possa ripercorrere le grandi gesta del padre; l’Arsenal ha inoltre battuto la concorrenza delle altre contendenti, come Chelsea e Manchester United; dietro alla firma si vocifera però che ci sia lo zampino di papà David, che da grande tifoso segreto dell’Arsenal (non ha mai rivelato ufficialmente la sua squadra del cuore) ha influito con le sue parole sulle scelta del figlio.

La firma del baby Beckham è arrivata dopo un periodo di prova di alcuni mesi ed ora  Brooklyn ha una grossissima opportunità per convincere la dirigenza a preparare il 1° contratto da professionista per la prossima stagione.Oggi come non mai, sebbene stiamo parlando soltanto del settore giovanile, i Gunners stanno sognando Beckham.

find me

Cinus Antonio

Nato a Cagliari il 21/02/1992, laureando in Economia e Gestione Aziendale nella facoltà di Cagliari. Il mondo del calcio è la mia vita, pratico questo sport sin da quando avevo 5 anni. Bomber ? Ovviamente, dentro ma soprattutto fuori dal campo.
find me