Pagelle Southampton-Norwich 3-0: Bene Tadic e Mané, malissimo Whittaker

Ecco le pagelle con tutti i voti dei protagonisti di Southampton-Norwich, match valevole per la 4^ giornata di Premier League terminato con il punteggio di 3-0 per i padroni di casa. 

PAGELLE SOUTHAMPTON-NORWICH: I SAINTS

SOUTHAMPTON (4-3-3): Stekelenburg 6.5, Cédric 6 (dal 72′ Martina s.v.), Fonte (c) 6.5, Yoshida 6.5, Targett 6.5, Romeu 7, S. Davis 6+(dal 45′ Rodriguez 7), Ward-Prowse 7, Tadić 8, Mané 7.5 (dall’ 81′ Juanmi s.v.), Pellè 7.5. All. Koeman 7

SOUTHAMPTON – 7: è vero, sono stati favoriti dalla superiorità numerica, però oggi hanno dato l’impressione di essere una vera squadra. Dalla mezz’ora hanno dominato in lungo e in largo, concedendo pochissimo agli ospiti. Ben fatto.

IL MIGLIORE – Tadic, 8: è stato senza dubbio il migliore in campo, e la sua doppietta ha solo evidenziato ciò. Si dimostra la chiave di volta principale della sua squadra.

IL PEGGIORE Cedric, 6: sufficiente sì, ma è stato comunque il peggiore dei suoi. Si vede che si deve ancora ambientare, sbanda molte volte sulla destra. Rivedibile.

VOTI SOUTHAMPTON-NORWICH: I CANARIES

NORWICH (4-4-1-1): Ruddy 7; Whittaker 4, Martin (c) 5.5, Bassong 6, Brady 5; Redmond 5.5, Tettey 6, Dorrans 5.5 (dal 70′ Johnson 6.5), Howson 5.5; Hoolahan 6 (dal 32′ Wisdom 5); Jerome 6 (dall’ 89′ Cooper s.v.). All. Neil 6

NORWICH – 6: come dicevo prima, non sono proprio da bocciare. Comunque, anche se in inferiorità numerica, sono riusciti a creare qualche occasione pericolosa.

IL MIGLIORE – Ruddy, 7: sembra assurdo, ma è vero. Nonostante i tre gol ha evitato alla sua squadra una goleada quasi certa.

IL PEGGIORE – Whittaker, 4: Lasciare la propria squadra in 10 dopo mezz’ora non è proprio il massimo. La prima ammonizione è proprio sciocca! Bocciato.