MANCHESTER UNITED – Tegola per i Red Devils: stagione finita per Shaw

In questo intenso finale di campionato, dove il Manchester United di José Mourinho è impegnato su due fronti, i Red Devils dovranno fare a meno di Luke Shaw per il quale la stagione è ormai finita.

Non sono buone notizie, dunque, quelle che arrivano dal fronte del Manchester United. Ad annunciare la notizia è stato lo stesso allenatore dei Red Devils,  José Mourinho, alla vigilia della semifinale di Europa League contro il Celta Vigo: “Luke Shaw starà fuori per il resto della stagione. Ovviamente la sua lesione al piede è importante, ma stiamo ancora aspettando un secondo consulto medico per decidere cosa fare. E’ confermato però che per lui la stagione è finita“.

Shaw aveva dovuto abbandonare il terreno di gioco della sfida di Premier League contro lo Swansea dopo appena 9 minuti per un problema al piede e si era subito intuito che potesse trattarsi di qualcosa di serio come preannunciato a caldo dallo Special One: “Si tratta di un grave infortunio“.

Per Shaw si tratta del secondo grande infortunio nel corso della sua carriera. Infatti, già nel 2015 si ruppe una gamba in un contrasto con Hector Moreno del PSV Eindhoven in una partita di Champions League e dovette star fermo un anno.