SUNDERLAND – Ritorno in Italia per Borini: domani visite mediche con il Milan

Fabio Borini, attaccante italiano del Sunderland, è pronto a salutare l’Inghilterra e a tornare in patria, sponda Milano. Nelle ultime ore pare che il Milan abbia accelerato per l’acquisto a titolo definitivo dell’ex Roma e abbia trovato l’accordo economico con i Black Cats per circa 6 milioni di euro più bonus. Borini lascia così l’Oltremanica dopo 5 anni di gioie e dolori (salvezze e retrocessione con il Sunderland, vittorie e infortuni con il Liverpool) e il Milan rappresenta quel salto che per un giocatore con tanta fame e grinta come lui avrebbe dovuto fare, soprattutto ora a 26 anni. Sull’attaccante italiano, che può ricoprire diversi ruoli offensivi (dalla seconda punta all’ala), c’era anche la Lazio di Simone Inzaghi, ma Rossoneri sembra che avessero raggiunto l’accordo già una settimana fa. Domani Borini è atteso a Milano per le visite mediche di rito e la firma sul contratto.