ARSENAL-BOURNEMOUTH 3-1: Continua l’imbattibilità Gunners!

tabellino arsenal-bournemouth 3-1

Ecco a voi tabellino e cronaca del match Arsenal-Bournemouth, terminato 3-1 in favore dei Gunners.

Primo Tempo

Partita abbastanza equilibrata nei primi minuti, con un ritmo molto lento. Parte meglio l’Arsenal, costringendo il Bournemouth a spendere falli già nei primi minuti. Al 12′ il Bournemouth si complica da solo la partita,, regalando palla a Sanchez che da solo contro il portiere non sbaglia. 16′ minuto e infortunio di Debuchy: Wenger costretto al cambio, dentro Gabriel. Timida reazione delle Cherries, che trovano il pari su rigore con Wilson al 22′. Al 26′ altra azione per il Bournemouth, che però vede la conclusione di Adam Smith alta sulla traversa. Ultima azione del primo tempo: nel terzo minuto di recupero Alexis Sanchez fa partire un missile che si infrange sulla traversa. Finisce qui il primo tempo, con il possesso palla in favore dei Gunners per 61% a 39%.

Secondo tempo

Secondo tempo che si apre con l’Arsenal più pericoloso, che trova il goal con Theo Walcott. L’inglese ha solo dovuto spingere dentro la palla, servito da un ottimo Monreal, che riscatta il fallo del rigore avversario. Fase di stallo della partita, con molte ammonizioni e sostituzioni. Al 77′ Afobe sfiora il goal con una rasoiata, che però Cech respinge ottimamente.La partita si chiude sul 3-1, grazie alla doppietta di Sanchez, servito da un buon pallone di Giroud.

TABELLINO ARSENAL-BOURNEMOUTH 3-1:

MARCATORI – 12′, 90’+2 Sanchez (A), 22′ Wilson (B), 53′ Walcott (A),

AMMONITI – 4′ Cook (B), 7′ Francis (B), 23′ Monreal (A), 62′ Sanchez (A), 73′ Arter (B), 80′ B.Smith (B), 88′ Gosling (B), 90′ + 3 Gabriel (A)

ESPULSI –

ARBITRO –

FORMAZIONI UFFICIALI:

Arsenal (4-2-3-1): Cech; Debuchy (dal 17′ Gabriel), Mustafi, Koscielny, Monreal; Elneny, Xhaka; Walcott (dal 76′ Giroud), Ozil, Oxlade-Chamberlain (dal 75′ Ramsey); Sanchez. All: Wenger
Bournemouth (4-3-3): Federici; B.Smith (dall’ 81′ Mousset), Francis, Cook, A.Smith ; Gosling, Aké, Arter; Stanislas (dal 71′ Ibe), King, Wilson (dal 63′ Afobe). All: Howe

 

Davide Di Sisto

Davide Di Sisto

Studente appassionato di calcio, in particolare quello inglese. Passione sfegatata per Liverpool e Watford, sogna romanticamente un ritorno in Premier di Hull City e Wolverhampton
Davide Di Sisto