ARSENAL-SUNDERLAND 2-0: Per i Gunners è ancora possibile arrivare in Champions!

tabellinoSeguite con noi la diretta di Arsenal-Sunderland, match di Premier League. Qui cronaca live, tabellino e tutti i goal del match!

PRIMO TEMPO – Si chiude a reti inviolate una prima frazione di gara che ha visto l’Arsenal avere più occasioni, ma forse non meritare così tanto il vantaggio. Per i Gunners i più attivi sono stati Giroud e Sanchez, con il cileno pericoloso già al 3′ minuto. All’ 8′ minuto episodio chiave: Sanchez trova il goal, ma la palla è stata deviata con un braccio da un suo compagno di squadra, goal annullato! Solo Arsenal davanti, con Giroud e Bellerin che non riescono a sfondare le difese di Pickford. Al 35′, però, arriva la doppia occasione per il Sunderland, che prima con Ndong e poi con Defoe vede Cech superarsi in porta. L’ultima occasione è per i Gunners, tra i piedi di Hector Bellerin. Il tiro dello spagnolo si infrange sul palo destro.

SECONDO TEMPO – Paradossalmente parte meglio il Sunderland, che guadagna un calcio di punizione dall’area di rigore. Nulla di fatto e difesa Gunners che spazza in angolo. Al 59′ occasione colossale per Mustafi, che da due passi si fa parare il tiro da Pickford. Al 66′ ancora Arsenal in avanti, con un colpo di testa di Giroud che batte Pickford ma esce di poco a lato. Al 72′ la coppia Ozil-Sanchez fa centro! Assist del tedesco per la finalizzazione del cileno, ed il punteggio diventa 1-0! Dominio Arsenal ora, con un gran tiro di Xhaka al 78′ fermato dal solito Pickford. Doppietta di Sanchez all’ 81′, grazie alla sua capacità di avventarsi come un falco su ogni pallone in area! 2-0! All’ 86′ altra occasione per Mustafi, che stasera non è molto fortunato, e colpisce solo la traversa. La partita termina qui, 2-0!

FORMAZIONI UFFICIALI:

ARSENAL (3-4-2-1): Cech; Holding, Mustafi, Monreal; Bellerin, Ramsey (dal 69′ Welbeck), Xhaka, Gibbs (dal 69′ Iwobi); Ozil, Sanchez; Giroud (dall’ 85′ Walcott). All: Wenger

SUNDERLAND (4-3-3): Pickford; Jones, Kone, O’Shea, Manquillo (dall’ 82′ Januzaj); Ndong (dall’ 88′ Gibson), Cattermole (dal 77′ Gooch), Larsson; Borini, Defoe, Oviedo. All: Moyes

TABELLINO ARSENAL-SUNDERLAND 2-0:

AMMONITI – 22′ Hector Bellerin (A), 54′ Monreal (A), 54′ Ozil (A), 56′ O’Shea (S), 74′ Cattermole (S), 92′ Mustafi (A)

ESPULSI –

ARBITRO – East R.

STADIO – Emirates Stadium

MARCATORI – 73′, 81′ Sanchez (A)

73′ Sanchez (A)

81′ Sanchez (A)

 

 

Davide Di Sisto

Davide Di Sisto

Studente appassionato di calcio, in particolare quello inglese. Passione sfegatata per Liverpool e Watford, sogna romanticamente un ritorno in Premier di Hull City e Wolverhampton
Davide Di Sisto